FERCAM consolida la propria presenza nelle Marche
Comunicati Stampa

FERCAM consolida la propria presenza nelle Marche

(Bolzano, 01/10/2015) L’azienda di trasporti e logistica altoatesina FERCAM rafforza presenza, qualità dei servizi e capillarità nella Regione Marche con l’apertura di una seconda piattaforma ad Ancona, specializzata nel servizio EURONAZIONALE (Distribuzione Nazionale e Internazionale). La nuova sede nasce per rispondere alle esigenze della clientela di un’area che esprime una forte vocazione all’export, alla qualità, alla ricerca e all’innovazione.
Taglio del nastro sabato 26 settembre per la nuova filiale FERCAM di Ancona alla presenza di un vasto numero di persone – i vertici dell’operatore logistico altoatesino, manager di aziende e autorità locali - rallegrato da uno spettacolo di animazione musicale della Mabò Band e dagli eccezionali acrobati della compagnia Cosmic Artists di Berlino.
“Questa nuova apertura è un buon auspicio per la città di Ancona e per la Regione Marche, abbiamo bisogno di importanti investimenti come questo” ha dichiarato Fabio Sturani - capo segreteria del Governatore della Regione Marche Luca Ceriscioli.
“La scelta di aprire una seconda piattaforma ad Ancona – in posizione baricentrica e nel cuore produttivo della Regione - è stata dettata dalla necessità di garantire maggiori spazi alla filiale, non più sufficienti a supportare lo sviluppo delle attività che FERCAM stava registrando nel territorio marchigiano” ha spiegato Marcello Corazzola, direttore Logistics & Distribution Network in FERCAM.
La filiale a Falconara si concentrerà sull’attività di logistica, mentre la nuova piattaforma garantirà il servizio Euronazionale di distribuzione nazionale e internazionale.
Il nuovo impianto dispone di un magazzino di 3.500 mq. con impianto fotovoltaico, dotato di 34 bocche di carico e 700 mq. di uffici; con l’apertura della seconda sede, FERCAM opera ad Ancona su una superficie totale di 13.500 mq. La nuova filiale è diretta da Valentino Casagrande, che vanta lunga esperienza nel settore dei trasporti. L’investimento sulla nuova filiale FERCAM di Ancona creerà sicuramente nuove opportunità di lavoro che si andranno a sommare all’attuale organico composto da 60 collaboratori interni ed esterni per le attività di cross docking e distribuzione nonché vettori terzi con contratto esclusivo.
 
 
FERCAM Ancona guarda ai mercati esteri
L’AD di FERCAM, Thomas Baumgartner, nel suo intervento ha voluto rimarcare le forti potenzialità del territorio: “nelle Marche operano 153.625 aziende (fonte: noi.italia- istat.it) che esprimono una forte vocazione all’export, una grande laboriosità e sono un esempio del buon saper fare imprenditoria nel nostro Paese, confermato anche dal forte saldo positivo delle esportazioni nella bilancia commerciale di questa regione”.
Emblematiche da questo punto di vista le parole del direttore della filiale FERCAM di Ancona, signor Valentino Casagrande: “curiamo l’esportazione delle eccellenze produttive marchigiane per famosi brand conosciuti a livello internazionale; siamo molto attenti nel comprendere ed erogare servizi logistici aderenti alle specifiche esigenze delle aziende e dei settori merceologici presenti nell'area marchigiana. Negli ultimi tre anni la filiale di Ancona ha raddoppiano il fatturato e prevede di chiudere il 2015 con un volume d’affari superiore ai 10 milioni di Euro.”
 
 
La presenza di FERCAM nelle Marche
La prima filiale di FERCAM nelle Marche nasce nel 2004 a Civitanova Marche, specializzata nei servizi di Distribuzione Internazionale; nel 2005 la stessa filiale allarga la sua attività con l’apertura del reparto Air & Ocean. Nel 2006 viene aperta una seconda filiale a Falconara che inizialmente offriva servizi di Distribuzione Italia, per poi estendere nel corso dello stesso anno la sua attività anche alla Divisione Logistica. Nel 2007, viste le forti richieste espresse dalle aziende marchigiane, viene integrato presso la filiale di Falconara il servizio di Distribuzione Internazionale.
Infine nel 2015 viene inaugurata la nuova filiale di Ancona, che va ad integrare e migliorare i servizi logistici offerti nell’area dove FERCAM inoltre può contare sui centri logistici di Ascoli Piceno, Fermo e Pesaro, oltre ad uno di prossima apertura nel maceratese. In definitiva, con questo nuovo investimento, FERCAM si propone anche nelle Marche come un interlocutore unico multi specializzato nella erogazione di servizi logistici.
 
 
OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni