FERCAM cura il trasporto delle opere esposte al MART per “La guerra che verrà non è la prima. Grande guerra 1914 – 2014”
Comunicati Stampa

FERCAM cura il trasporto delle opere esposte al MART per “La guerra che verrà non è la prima. Grande guerra 1914 – 2014”

(Bolzano, 02.09.2014) La divisione Arte del gruppo Fercam ha curato e coordinato i trasporti delle opere d’arte che saranno esposte al Mart, Museo d’arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, dal 4 ottobre 2014 al 20 settembre 2015, in occasione delle celebrazioni del Centenario della Grande Guerra.

FERCAM ha gestito tutte le fasi del trasferimento di alcune delle opere d’arte che saranno esposte nella mostra organizzata al MART e dedicata al tema della Grande Guerra.

“La guerra che verrà non è la prima. Grande guerra 1914 – 2014” è un progetto curato dal Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, che si è avvalso della collaborazione di un comitato scientifico composto da storici, curatori e docenti.

A Rovereto i fine art handlers di FERCAM hanno messo in campo la loro consolidata esperienza, acquisita negli anni, avendo curato con successo il trasporto di opere d’arte e gli allestimenti di grandi mostre di respiro internazionale.

Lo svolgimento di una pratica come questa infatti comporta una prima fase, quella del contatto, nella quale viene elaborata l'offerta economica per partecipare alla gara (che in questo caso si è svolta lo scorso luglio). Nella fase degli accordi si stabiliscono modalità e tempi degli imballi e dei trasporti.

I tecnici di FERCAM si sono occupati dei contatti con alcuni dei prestatori italiani e stranieri che con le loro opere partecipano al progetto culturale del MART; attraverso la collaborazione con corrispondenti altamente specializzati hanno effettuato i sopralluoghi necessari per pianificare le fasi del trasporto che si è protratto per circa un mese, per un trasferimento complessivo di oltre 200 opere. Le opere provenivano da collezioni private e musei italiani, europei e americani, l’elenco comprende capolavori di maestri come Depero e Balla, Max Beckmann, Marc Chagall, Albin Egger-Lienz, Adolf HelmbergerOsvaldo Licini, Arturo Martini, Pietro Morando e Mario Sironi.

 

FERCAM per la Mostra al MART ha curato tutta la filiera logistica prevista per questa tipologia specifica di trasporti, dalle delicate fasi d’imballo con materiali speciali e casse progettate nella falegnameria interna, al trasporto su mezzi dedicati e dotati di tutti i dispositivi di sicurezza, fino alla consegna.

 

OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni