I futuri addetti alla logistica di magazzino in visita alla filiale FERCAM di Udine
Comunicati Stampa

I futuri addetti alla logistica di magazzino in visita alla filiale FERCAM di Udine

(Bolzano, 30.04.2015) Gli studenti del corso FSE addetto alla logistica di magazzino, organizzato dal centro formativo IAL Innovazione Apprendimento Lavoro Friuli Venezia Giulia S.r.l. di Udine, hanno fatto visita  alla filiale FERCAM di Udine, per toccare con mano operatività e organizzazione dell’operatore logistico. I partecipanti alla visita hanno espresso vivo compiacimento per la qualità delle presentazioni e delle soluzioni tecniche ed organizzative adottate dall’operatore logistico altoatesino.
 
La visita alla Filiale FERCAM di Udine degli studenti del corso finanziato dal Fondo Sociale Europeo e organizzato dal Centro Formativo IAL Innovazione Apprendimento Lavoro Friuli Venezia Giulia S.r.l. Friuli Venezia Giulia dal titolo: “Operatore dei sistemi e dei servizi logistici – addetto alla logistica integrata e alla gestione dei processi di magazzino” rientra tra i rapporti allacciati da FERCAM (importante operatore logistico con sedi in Italia ed all’estero) con alcune università, istituti ed enti di formazione per offrire un ponte tra teoria e pratica.
I ragazzi, accompagnati dal prof. Paolo Sartor - docente al corso dello IAL -, sono stati ricevuti dal signor Vittorio Piccin, responsabile del traffico industriale presso la filiale FERCAM di Udine (una delle 45 presenti in Italia oltre alle 21 di cui dispone l’operatore logistico in Europa e 2 in Africa), per toccare con mano l’operatività, le fasi che compongono una spedizione e conoscere l’organizzazione ed evoluzione dei processi logistici offerti dall’operatore altoatesino.
Il funzionario, dopo aver indicato le tappe fondamentali della crescita ed evoluzione organizzativa di FERCAM nella erogazione di servizi di trasporto, spedizione e logistica, ha illustrato le attività della filiale FERCAM di Udine. “Abbiamo una forte presenza a livello nazionale ed europeo – ha spiegato Vittorio Piccin – ed operiamo nei diversi settori del trasporto e della logistica con servizi altamente specializzati. Stiamo costantemente investendo per l’apertura di nuove filiali, di cui la più recente a Istanbul in Turchia.”
 
Dopo la presentazione generale  dell’operatore logistico FERCAM, gli studenti sono stati protagonisti di una vera e propria lezione sul campo, dove sono state descritte tutte le operations effettuate giornalmente all’interno della filiale, compresi carichi e scarichi, partenze nazionali ed internazionali, bollettazione, sistemi per garantire la completa tracciabilità del carico (FERCAM Mobile e servizio di track & trace) e realizzazione di imballaggi FERCAM per rispondere alle specifiche esigenze della clientela.
 
“Il progetto FSE– ha spiegato il dott. Giorgio Castellarin, coordinatore del corso dello IAL - va a sopperire alla mancanza di percorsi formativi dedicati per la logistica, creando un punto di incontro tra le aziende ed i futuri tecnici della logistica e per fornire loro competenze operative nel settore specifico.”
Entrando nelle specifiche, il corso di qualifica professionale della durata di 1000 ore complessive, è ripartito tra 650 ore di docenza e 350 ore di stage. L`addetto/a alla gestione dei processi di magazzino e della logistica integrata si occupa della movimentazione, provvedendo al carico e scarico meccanico e/o manuale della merce in magazzino ed al suo stoccaggio per l`allestimento e disallestimento degli scaffali, collabora con il responsabile della logistica nella programmazione di acquisti e consegne, ottimizzando - anche con procedure informatizzate ed automatizzate - smistamento, movimentazione e stoccaggio delle merci secondo criteri di efficacia ed efficienza. E` una figura di snodo all`interno delle organizzazioni commerciali e distributive e si rapporta con altre figure del back office e con i ruoli tecnici di supporto (Logistica- Sicurezza -Qualità -Sistemi Informativi), con compiti prevalentemente di natura amministrativo-contabile del magazzino, con i colleghi del punto vendita, i Capo Settore ed i Capo Reparto, con l`Ordinatore ed il Ricevitore, con i fornitori e i clienti, presidiando l`intero flusso di I/O della merce in magazzino e la logica dell`intero processo produttivo. 
 
“Siamo alla costante ricerca di ottimizzazioni ed affinamenti nella gestione dei processi logistici per rispondere con reattività e con soluzioni personalizzate alle diversificate esigenze della clientela. Nel mercato dei servizi logistici e di trasporto riteniamo di rappresentare un punto di eccellenza per la qualità, ampiezza ed affidabilità delle soluzioni proposte al mercato. Decisive per la perfetta rispondenza delle soluzioni proposte alle esigenze del mercato, sono la totale condivisione dei progetti con il cliente, l’attenzione nella stesura delle procedure operative, la disponibilità di qualificate risorse umane e l’utilizzo di moderne tecnologie per l’interfacciamento informatico.”- ha concluso Vittorio Piccin.
 
 
OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni