Diploma tecnico superiore in Logistica: il Direttore Operativo A&O di FERCAM fra i membri della commissione d’esame a Novara
Le nostre news

Diploma tecnico superiore in Logistica: il Direttore Operativo Air&Ocean di FERCAM fra in membri della commissione d’esame a Novara

La proficua cooperazione di FERCAM con l’Istituito Tecnico Superiore di Novara ha recentemente condotto al coinvolgimento di Giovanni Scarpetta, Direttore Operativo della Divisione FERCAM Air&Ocean, nel comitato d’esame di quest’anno per il corso Tecnico Superiore per l’Infomobilità e le infrastrutture logistiche, in qualità di commissario esterno. "Mi sono sentito molto onorato di poter partecipare alla valutazione di futuri professionisti del nostro settore. La nostra attività ha un’anima squisitamente operativa, per apprenderla è fondamentale poter toccare con mano e fare esperienza sul campo. I Diplomati di questo corso avranno sicuramente una marcia in più, poiché questo percorso formativo dota gli allievi di strumenti teorico-pratici importanti ed efficaci per l’attività logistica". 

La sessione d’esame si è svolta nell’ultima settimana di luglio. Come da regolamento, la commissione era composta da cinque persone, fra cui un Commissario interno, due Commissari esterni provenienti dal mondo dell’industria, un Delegato regionale e un Presidente. Commenta Scarpetta: "c’è stata subito grande armonia all’interno della commissione, e sono felice di aver avuto occasione di condividere questa esperienza con professionisti di questo calibro. È stata un’attività molto interessante ed altrettanto impegnativa. Abbiamo esaminato 23 persone, ciascuna sottoposta nel corso di 3 giorni a tre differenti prove".

"Io rivestivo il ruolo, assai autentico, dell’azienda in cerca di nuovi talenti da inserire nel proprio organico, valutando quindi insieme livello di formazione di base e potenziale di sviluppo futuro. Molte domande hanno riguardato naturalmente la parte tecnica, la materia di studio, ma abbiamo posto sicuramente grande attenzione anche all’atteggiamento e al metodo". 

Conclude il Direttore Operativo: "è stata davvero una bellissima esperienza, fuori dalla routine quotidiana abituale, in un ambiente di lavoro positivo e collaborativo. Chissà che in futuro non si presentino altre opportunità, mi cimenterei volentieri anche nel ruolo di docente!". 

Giovanni Scarpetta ha espresso il desiderio di devolvere interamente il proprio compenso per l’attività ad una causa benefica. Sarà pertanto effettuata una donazione all’Associazione Ala Kipengere, che con il progetto di aiuto allo studio supporta l’istruzione primaria e secondaria dei giovani tanzaniani del distretto di Makete.

OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni