FERCAM Svezia: una Filiale animata da giovane spirito imprenditoriale
Le nostre news

FERCAM Svezia: una Filiale animata da giovane spirito imprenditoriale

Dopo soli pochi mesi di attività, la filiale di Helsingborg di FERCAM aveva già raddoppiato il proprio team, cambiato strategia e aggiunto nuovi rimorchi alla propria flotta. Un anno e mezzo dopo, non c'è dubbio che i successi raccolti dal dipartimento scandinavo di FERCAM siano stati di ispirazione per ampliare ulteriormente il proprio raggio d'azione. Il loro segreto? Impegno, duro lavoro e un leader carismatico...
FERCAM Svezia: una Filiale animata da giovane spirito imprenditoriale
Kushtrim Berbati è Country Manager di FERCAM Svezia. Il suo percorso in azienda non è iniziato per caso, ma in virtù della sua dedizione e del suo entusiasmo. «Quando si parla di come è nata FERCAM Svezia», ricorda Hannes Baumgartner, AD di FERCAM, «ci viene sempre in mente che Kushtrim ha un grande spirito imprenditoriale. Tutto è iniziato con un messaggio in chat: ha contattato direttamente il nostro Direttore Davide Aonso su LinkedIn per proporre una collaborazione. Le nostre videochiamate sono iniziate subito dopo e siccome purtroppo a causa della pandemia non ci siamo potuti incontrare di persona, abbiamo finito per gestire l'intero processo di fondazione della nuova società scandinava del Gruppo su MS Teams!».

Il primo incontro per discutere di una nuova apertura in Svezia si è tenuto a febbraio 2020 e la nuova società è diventata ufficialmente operativa in meno di un anno. Non è stato un inizio facile, in primis perché l'emergenza Covid, come tutti sappiamo, ha colpito duramente le supply chain di tutto il mondo. «Non abbiamo avuto un inizio facile, abbiamo dovuto imparare mentre già eravamo operativi», spiega Kushtrim. «L'integrazione di processi e sistemi era particolarmente difficile da implementare a distanza, all'inizio dovevamo gestire una serie di operazioni manualmente poiché ci è voluto più tempo del previsto per impostare correttamente il nostro TMS e i processi amministrativi. Ma non vedevamo l'ora di iniziare e di certo non ci saremmo lasciati scoraggiare da un piccolo sforzo in più».

La strategia iniziale era quella di partire in piccolo e operare solo come agenzia, ma Kushtrim sin da subito ha intravisto maggiori opportunità ed è stato disposto ad osare: subito dopo poche settimane, ha proposto di introdurre progressivamente sempre più veicoli e nuove rotte. I clienti hanno iniziato a contattare direttamente FERCAM, per poter far fronte alle restrizioni legate all'emergenza Covid, e questa è stata un'opportunità di espansione del business. Il tasso di crescita è stato costante e alla fine del 2021 la nuova filiale aveva già gestito 1395 spedizioni. Ad oggi, 17 trailer sono attivi e collegano la Scandinavia con il resto d'Europa.

L'importanza del mercato scandinavo è cresciuta sempre di più negli ultimi anni e le soluzioni di trasporto intermodale sono particolarmente rilevanti per il commercio con il sud Europa: dall'acciaio ai materiali da costruzione e dai mobili agli imballaggi, sono ormai tante le tipologie di prodotti che viaggiano da e verso la Scandinavia utilizzando le linee ferroviarie Verona-Malmö e Düsseldorf-Malmö. FERCAM Svezia eccelle nel fornire ai clienti opzioni intermodali, per un servizio di trasporto efficiente e sostenibile dal punto di vista ambientale.

«Il nostro team ha un impegno condiviso per il lavoro che non avevo mai visto prima. Sin dalla mia prima visita, ho potuto sentire l'atmosfera positiva che anima FERCAM. Ha confermato il mio desiderio di entrare a far parte di questa azienda di famiglia e portare questa positività in Svezia, dove ero convinto che avremmo potuto costruire un business redditizio. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno creduto in noi e ci hanno supportato durante il set-up. Attendiamo con impazienza molti altri anni di successi: lavoreremo sodo per costruire un business basato su forti relazioni interpersonali», conclude Kushtrim Berbati.