L’Università di Bolzano fa visita al nuovo Centro Logistico FERCAM di Bologna
News

L’incontro nasce dalla collaborazione tra l’operatore logistico altoatesino  Fercam e la Libera Università di Bolzano  LUB nella persona del suo docente Ing. Vittorio Franzellin – docente del corso "Logistik und Transporte" (corso in lingua tedesca) previsto al terzo anno di studi, ed è stato voluto per spiegare e far toccare con mano agli studenti tutte le problematiche legate alla logistica di magazzino, nonché per presentare nel  dettaglio le attività svolte (sia warehousing che trasporto/hub) e illustrare concretamente l'approccio progettuale, dalla raccolta dati fino allo sviluppo di un progetto logistico con la definizione di costi e tariffe.
 
La visita degli studenti al centro logistico dell’azienda altoatesina è stata preceduta da un approfondimento sulla realtà di Bologna da parte del responsabile della filiale di Bologna, Antonino Sarra. Durante la visita il responsabile Area logistica di FERCAM, ha spiegato le funzionalità dei sistemi integrati per la pianificazione dello stoccaggio e del prelievo della merce con il sistema “Voice Picking”; le attività logistiche di picking e packing; i vantaggi nell’utilizzo del deposito doganale, fiscale IVA e fiscale accisa e la nuova tecnologia DIVIS per il monitoraggio delle attività di magazzino.
 
“In Fercam crediamo che un’azienda debba essere fonte di arricchimento per il territorio in cui opera, ha dichiarato Manuel Scaramuzza, direttore della divisione Logistica di Fercam, anche dal punto di vista della creazione di nuove opportunità professionali e occupazionali. Perché ciò accada è necessario investire nell’innovazione e nell’ammodernamento dei processi, ha proseguito Manuel Scaramuzza, e la collaborazione ormai consolidata con varie realtà universitarie è stata pensata e voluta da Fercam proprio in quest’ottica.
 
Mi piace pensare che un giorno qualcuno degli studenti che abbiamo incontrato possa contribuire alla crescita di Fercam e portare avanti il percorso di interazione con il territorio e la sua comunità.”
 
Quello di Bologna  è uno dei principali centri logistici con cui Fercam opera in Italia ; inaugurato esattamente un anno fa, su un’area di 38.000 mq all’interno dell’ Interporto di Bologna  15.000 mq sono destinati alle attività logistiche, 7.000 mq al cross docking (smistamento) delle merci  e 1.000 mq alle attività amministrative e uffici.
 

Scroll Down
OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni