Fercam Blog
18 gennaio 2018 - by: Paolo Sartor

I veicoli elettrici rappresentano la mobilità delle merci del futuro?

Il trasporto elettrico ha numerosi vantaggi, ma ci sono ancora passi avanti da fare

Veicoli elettrici per trasporto merciIl fascino dell'electric power continua a raccogliere entusiasmi a livello internazionale, non solo con le auto elettriche, ma anche nel settore dei veicoli commerciali e industriali. Molti costruttori infatti dove oramai nella corsa alla propulsione di automezzi meno inquinanti si sono cimentati molti costruttori. L'impatto che questa trasformazione avrà sulla mobilità delle merci, specialmente nelle aree metropolitane, considerata la limitata autonomia dei veicoli, e sul sistema produttivo europeo sarà fortemente determinato dalle politiche infrastrutturali e dalle scelte industriali dei costruttori. I paesi asiatici, in particolare la Cina e l’India, stanno dimostrando una straordinaria vivacità e propensione verso l’elettrico. Il crescente interesse per la E-Mobility delle merci non ha lasciato indifferente FERCAM operatore logistico multi specializzato, da sempre attento alle tematiche della sostenibilità ambientale, che è stato il primo operatore logistico europeo ad assicurarsi la prenotazione del Tesla Semi Truck, camion elettrico che promette 800 km di autonomia a pieno carico con una ricarica. Le consegne di questo mezzo inizieranno nel 2019. Il futuro della mobilità delle merci sarà in parte elettrico, e lo dimostrano gli sforzi e le proposte dei costruttori. Per rendere reale e sostenibile questo progetto sarà necessario risolvere aspetti legati alla limitata autonomia dei veicoli e alla realizzazione di una rete molto più capillare di stazioni di ricarica lungo le principali arterie stradali e autostradali. Un altro fattore decisivo per il miglioramento della E-Mobility, è legato all'attuale livello tecnologico delle batterie e il loro smaltimento una volta esauste.
Condividere
Scroll Down
OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni