Fercam Blog
27 settembre 2017 - by: Paolo Sartor

Il termometro sui magazzini

Le tendenze e richieste del mercato degli immobili logistici

Termometro sui magazziniQuello degli immobili logistici è un mercato di crescente interesse e in rapida trasformazione per rispondere alle esigenze di un mercato di distribuzione sempre più globale e multicanale distributivo. Il mercato immobiliare della logistica in Italia con uno stock di poco inferiore ai 13 milioni di mq. ha chiuso il 2016 con un andamento positivo, sostenuto soprattutto dall'interesse mostrato dagli investitori stranieri per il comparto in Italia e spinto dallo sviluppo dell’e-commerce e dalla ricerca di una maggiore ottimizzazione dei processi logistici distributivi. I professionisti del magazzino si trovano ad affrontare una serie di cambiamenti che coinvolgono i processi di magazzini, centri di distribuzione e dell'intera supply chain al punto che una recente indagine svolta sullo specifico argomento, ha evidenziato che entro il 2018:
  • l'83% degli articoli in ingresso nei centri logistici avrà un codice a barre,
  • il 38% dei magazzini userà la tecnologia RFID
  • il 30% implementerà la reverse logistics. (Fonte: scenari-immobiliari.it)
  • I driver dello sviluppo della logistica immobiliare sono legati a tre fattori fondamentali:
  • in primo luogo dallo sviluppo dell’e-commerce, che registra elevati tassi di crescita anche in Italia e attiva una richiesta di spazi logistici necessariamente di maggiore qualità e di grandi dimensioni;
  • in secondo luogo alla ricerca di ottimizzazione dei processi da parte delle imprese e mirati ad aumentare la competitività della distribuzione e quella dei prodotti in generale;
  • infine, all'importanza crescente della riduzione dei tempi di consegna che riguardano ormai anche i prodotti alimentari.
  • Più capannoni di dimensioni contenute, prossime alle aree urbane, utili ad effettuare consegne in minor tempo possibile e con maggior frequenza. Lo sviluppo di nuovi spazi è realizzato soltanto su richiesta specifica di built to suit (sviluppo chiavi in mano di immobili realizzati su misura del cliente e poi dati in affitto) o pre-let (affittato prima di costruire).
Condividere
Scroll Down
OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni