Fercam Blog
26 luglio 2017 - by: Paolo Sartor

Il trasporto espresso nella nuova economia

Per molti settori merceologici il trasporto espresso ha un impatto decisivo, come dimostrato da diversi studi di settore

Trasporto espresso nella nova economiaIl settore dei corrieri espresso fornisce un contributo fondamentale alle imprese di numerosi comparti del Made in Italy, favorendo il commercio, gli investimenti e garantendo al contempo la competitività delle imprese italiane all’estero. I corrieri espressi permettono alle aziende di innalzare la loro competitività migliorando il livello di servizio alla clientela e riducendo costi e tempi di approvvigionamento di parti, componenti e/o prodotti finiti. I servizi espresso in particolare impattano in modo decisivo nei settori ad alta tecnologia, la ricambistica automotive, le industrie della cosmesi, farmaceutiche e delle biotecnologie. La crescita dell’importanza di questi settori significa che l’economia è più dipendente dai servizi espresso e dalla loro efficienza. Confetra (Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica) periodicamente pubblica la Nota Congiunturale Confetra sul Trasporto Merci presentando i risultati dell’indagine sull’andamento del mercato del trasporto merci italiano, indicandone le variazioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il primo semestre del 2016, rapportato allo stesso periodo del 2015 evidenzia la forte espansione continua del traffico delle consegne espresse, con una crescita del 7,2% in termini di consegne e del 7,1 % in termini di fatturato. L’AICAI (Associazione Italiana dei Corrieri Aerei Internazionali) stima un incremento annuo dei volumi trasportati dai cargo dell’ordine del 5% nel periodo 2014 – 2018. Previsioni più prudenti provengono da IATA (International Air Transport Association). Secondo l’associazione i volumi di merci trasportate in tutto il mondo nelle stive degli aerei aumenteranno nel quadriennio 2014 – 2018 con un tasso medio del 4,1 % e lo stesso trend dovrebbe caratterizzare anche il mercato italiano. L’attività del settore espresso si esplicita nella fornitura di servizi di trasporto “door to door” in 24 ore di documenti e beni. Le spedizioni si riferiscono per il 75% del totale a beni, mentre per il restante 25% a documenti. L’attività è basata sui trasporti notturni multimodali, cioè che utilizzano in sequenza diverse modalità di trasporto da furgoni, automezzi pesanti, treni, voli passeggeri e merci.
Condividere
Scroll Down
OK I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni